Aceto Spontaneo e Salute

Quando si parla delle proprietà dell’Aceto inteso come alimento funzionale al benessere (già conosciute anche nel passato), a nostro parere e secondo alcuni studi che confrontano il risultato dei differenti processi produttivi, si deve intendere quello prodotto  in modo naturale, perché , tale metodo, lascia il tempo a madre natura di compiere il suo processo producendo anche tutte quelle sontanze genuine che compongono l’aceto Spontaneo: un processo breve e forzato secondo noi da un prodotto povero di sostanze come vitamine, minerali, aminoacidi e acidi secondari.

Mentre non esiste una macchina che produce vino o birra in un giorno, per produrre aceto esiste e ha bisogno anche di nutrienti chimici per forzare il processo di acetificazione. L’industria per produrre grandi quantità ad un prezzo basso utilizza questi macchinari.

Oggi si è diffusa l’errata credenza che  solo l’aceto di mele sia salutare: ecco spiegato il motivo perché si crede che l’ACETO di MELE faccia bene “clicca qui”

Read more

Un recentissimo articolo apparso sulla rivista scientifica Journal of Food Science fa un riassunto sulle ricerche finora effettuate su questo alimento e ne elenca i numerosi benefici per la salute.

Effetto antiossidante E’ noto che le specie attive dell’ossigeno come il perossido o i radicali attaccano i lipidi, le proteine e perfino il DNA favorendo un precoce invecchiamento cellulare che può portare a cancro o malattie neuro-degenerative. Recenti studi suggeriscono che i componenti bio-attivi presenti in molti cibi, compreso l’aceto, possono ridurre l’incidenza di questi effetti negativi grazie all’azione dei loro antiossidanti naturali.

Read more

Disclaimer
Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.