Loading...
https://saporea.it/wp-content/uploads/2018/03/aceto-aronia-frutti-300x400.jpg

Aroniagro

12,00

ACETO DI ARONIA

Dai nostri frutteti raccogliamo le bacche di aronia coltivate naturalmente senza l’utilizzo di fertilizzanti e pesticidi; li lavoriamo per estrarne il succo, li facciamo fermentare e poi incominciamo il lungo processo di trasformazione in aceto con il metodo “statico” che non prevede l’utilizzo di macchinari che accelerano la conversione nè di sostanze chimiche che ne forzano la trasformazione. La produzione industriale che utilizza sofisticati macchinari riesce a convertire il succo fermentato in aceto in circa 24 ore; con i successivi passaggi di filtrazione e pastorizzazione ne esce un prodotto che contiene sì acido acetico ma senza profumi e sapori del frutto iniziale e soprattutto privo degli elementi salutari contenuti in un aceto prodotto con il metodo statico.
Il nostro processo, invece, richiede un costante monitoraggio dell’ossidazione del fermentato perché c’è sempre il rischio di perdere o rovinare il prodotto che si vuole ottenere; inoltre non è possibile attuarlo in grandi contenitori, pertanto per ottenere la nostra produzione, partendo oltretutto da un lento sviluppo inziale dell'aceto, dobbiamo lavorarci per circa 6 mesi
Nei paesi dell'Est Europa con L'Aronia si produce un ottimo vino.
Lo abbiamo prodotto anche noi e poi , sempre in collaborazione con l'Università di Modena e Reggio Emilia, lo abbiamo trasformato in aceto dal sapore particolare, interessante e dal notevole apporto salutistico.
Con l'Università ne stiamo studiando i benefici e non appena disponibili ne pubblicheremo i risultati

https://milcoprova.saporea.it/wp-content/uploads/2018/01/aronia-1589974_1920-300x200.jpg

PROPRIETA' DELL'ARONIA

L’Aronia Melanocarpa o Aronia Nera è una pianta originaria del Nord America, e  produce piccoli frutti neri, molto simili ai nostri mirtilli;

ha un sapore particolare, asprigno, perciò viene  raramente usata da sola. Può essere aggiunta in macedonie, frullati e tisane: basta aggiungere poche bacche per godere di tutte le loro proprietà benefiche. Infatti nei Paesi dell’Europa Orientale, soprattutto in Russia e Polonia, è considerata una pianta medicinale con proprietà ricostituenti e tonificanti.
L’Aronia  deve il suo titolo di superfood o superfrutto principalmente alle notevoli proprietà antiossidanti e alle vitamine che contiene
FONTE N.1 DI ANTIOSSIDANTI
Le bacche di Aronia hanno la più alta concentrazione di antiossidanti (antociani, polifenoli, e flavonoidi)  presenti in un frutto. Perché è così importante? Gli antiossidanti proteggono le cellule del corpo dagli effetti dannosi dell'ossidazione. E poiché l'aronia è ricca di antiossidanti, ha un valore ORAC molto elevato (capacità di assorbenza radicale dell'ossigeno - una misura del potere di un antiossidante per neutralizzare i radicali liberi) - quasi 80 unità, la più alta tra i frutti un valore di gran lunga superiore a mirtilli, bacche di Goji e Acai
Negli Stati Uniti, la bacca di Aronia è stata testata dal Dipartimento dell'Agricoltura nel novembre 2007. Un confronto  è stato pubblicato dimostrando che Aronia confrontata con altri 276 alimenti, è classificato al 1° posto come antiossidante  .
SALUTE DELLE VIE URINARIE
Il secondo grande vantaggio è quello di mantenere una buona salute del tratto urinario. Le infezioni del tratto urinario (UTI) accadono a milioni di persone in tutto il mondo. L'agente causale principale è Escherichia coli. I sintomi includono la necessità di urinare spesso, dolore durante la minzione e urina torbida. È noto che i mirtilli sono buoni nella lotta contro l'UTI, ma gli studi dimostrano che le bacche di Aronia sono da cinque a dieci volte più efficaci, a causa della maggiore dose di acido chinico contenuto, che  previene le infezioni urinarie.
MIGLIORA LA CIRCOLAZIONE DEL SANGUE E RAFFORZA I VASI SANGUNEI
Le bacche di Aronia, grazie alla grande quantità di vitamina K sono anche conosciute per migliorare  la circolazione del sangue, rafforzare i vasi sanguigni e ridurre il rischio di malattie cardiache. I radicali liberi sono la vera causa di varie malattie nel corpo e le bacche di Aronia possono prevenire la formazione di questi radicali prevenendo così malattie come il diabete e altre malattie cardiovascolari. I frutti di maturi contengono una grande quantità di fenoli, che disinfettano il flusso sanguigno nel corpo, promuovono la guarigione delle ferite, eliminano le sostanze tossiche dal corpo, riducono l'infiammazione, migliorano l'elasticità dei vasi sanguigni e ne prevengono l'intasamento. Molti studi sono stati condotti su Aronia, in particolare in Bulgaria e nell'Europa orientale. Uno studio del 2002 basato su animali (Kowalczyk et al), condotto nel dipartimento di Armacologia dell'Accademia medica militare, a Lodz, in Polonia, ha testato gli antociani dalla bacca di Aronia. Lo studio ha concluso che gli antociani delle bacche di Aronia sono utili nel combattere lo "stress ossidativo" nei pazienti cardiovascolari.

In uno studio parallelo in doppio cieco, controllato con il placebo del 2007 (Naruszervicz M et al), condotto dal Dipartimento di Farmacognosia e Basi molecolari di Fitoterapia, Università medica di Varsavia e Centro per la ricerca sull'arterosclerosi, Pomerainian  Medical  University  Szczecin, Polonia  su pazienti che avevano subito una frattura miocardica e che erano stati trattati con la terapia con statine. I marcatori di rischio cardiovascolare sono stati significativamente ridotti in quelli che assumono l'Aronia Melanocarpa  e hanno visto una riduzione della pressione sanguigna e livelli di Ox-LDL e altro.
SALUTE DELLE OSSA
L’ Aronia , per la grande quantità di vitamina K che contiene, è molto utile per la salute delle ossa e  può aiutare a prevenire e a combattere l’osteoporosi
PREVENZIONE E AIUTO NEL TRATTAMENTO DEL DIABETE
L'Aronia può essere molto utile per le persone che vogliono prevenire il diabete e può anche aiutare le persone a gestire le condizioni associate al diabete. Un altro studio (Simeonov et al, 2002) condotto presso l'Università di Medicina a Plovdiv, in Bulgaria, ha rilevato che il succo di aronia senza zucchero aggiunto (addizionato artificialmente) era "un valido aiuto" per il trattamento dei pazienti con diabete. Uno studio su animali nel 2007 (Valcheva-Kuzmanova S et al), condotto dal Dipartimento di Farmacologia e Biochimica Preclinica, Università Medica, Varna, Bulgaria, è stato condotto su ratti diabetici. Il risultato ha mostrato che l'uso del succo di Aronia Melanocarpa potrebbe essere utile nella prevenzione e nel controllo del diabete e nelle complicanze del diabete.
EFFETTI GASTROPROTETTIVI
Le bacche di Aronia hanno anche dimostrato di aiutare a trattare i problemi di stomaco tra cui ulcere gastriche, diarrea. Tale  teoria è stata analizzata da uno studio sugli animali nel 2004, che ha dimostrato che gli effetti antiossidanti della bacca di Aronia hanno un effetto protesico nel trattamento della lesione emorragica gastrica acuta nei ratti. Questo studio ha suggerito agli scienziati che può essere un trattamento naturale efficace per i problemi di stomaco nell'uomo (comprese le ulcere). Provando ancora una volta di essere un frutto estremamente prezioso.
EFFETTO ANTI-CARCINOGENICO
Nel contesto della "protezione gastrointestinale", le bacche di Aronia fungono anche da agente anti-cancerogeno. L'effetto delle bacche di colore nero sul cancro come è noto per essere piuttosto efficace soprattutto per chi soffre di cancro al colon. Uno studio condotto nel 2003 ha dimostrato che la bacca fornisce una difesa naturale per aiutare a combattere il cancro al colon. L'articolo, "I frutti più scuri potrebbero combattere il cancro", discute i risultati dei ricercatori della Ohio State University che hanno scoperto che frutta e bacche più scure potrebbero combattere il cancro. La bacca di Aronia o Chokeberry è menzionata nell'articolo, " Pigmenti di enocianina ottenuti da carote e ravanelli neri hanno rallentato la crescita delle cellule tumorali dal 50 all'80%; ma i composti di Aronia, ad esempio, hanno ucciso fino a un quinto delle cellule esistenti, senza influire su quelli sani. "
PROPRIETA 'ANTI-INFIAMMATORIA
Aiuta a combatte batteri e virus e potenzia il sistema immunitario. Un altro studio bulgaro (studio del succo naturale di Aronia Melanocarpa per attività antivirale, Borissova et al, 1994) ha dimostrato che il succo di aronia, dovuto ai suoi flavonoidi da antociani, aveva un valore antinfiammatorio,

PROTEZIONE DEGLI OCCHI
Le bacche di Aronia, offrono una buona protezione per i nostri occhi; contengono una grande quantità di carotene, che protegge le cellule dai danni e gli occhi dalla formazione della cataratta. Sono anche ricche di antiossidanti flavonoidi come luteine e zeaxantine. La zeaxantina ha effetti foto-filtranti sui raggi UV e protegge così gli occhi dalle malattie maculari senili nell'anziano (ARMD) e dall'infiammazione degli occhi (uveite). I ricercatori in Giappone hanno misurato gli effetti dell'estratto di greggio di Aronia (ACE) sull'infiammazione degli occhi. Lo studio è stato pubblicato in Investigative Ophthalmology and Visual Science diversi anni fa.
CONTROLLO DEL PESO
Ultimo, ma non meno importante, le bacche di Aronia  possono aiutare a regolare il peso. Un ulteriore vantaggio di consumare regolarmente Aronia  è che può anche migliorare i livelli di colesterolo e lipidi, aiutando il corpo a produrre un buon colesterolo. Questo grande beneficio per la salute viene analizzato dagli scienziati del Dipartimento di Agricoltura degli Stati Uniti, con sede a Beltsville, nel Maryland, che hanno condotto uno studio che dimostra i buoni effetti della super bacca sul controllo del peso e dei livelli di colesterolo.

Read more

Privacy Policy